ruenfrdeites

Notizie IKEA in Russia

IKEA Assoluzione

5 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (2 Voti)
Centro commerciale MEGALa Corte Arbitrale della Federazione russa ha emesso un "verdetto" tasse caso "IKEA Mos". Prezzo di emissione di 1 miliardi di rubli. La corte ha stabilito che tutte le riparazioni e lavori di rifinitura svolto dai locatari in centri commerciali con il nome di "Mega", erano irragionevolmente riconosciuto ricavi della società. Di conseguenza, IKEA non dovrà pagare le tasse sul reddito e di proprietà del loro valore.
Recall, la società "IKEA Mos" è stato presentato crediti fiscali illegali per 2006-2007 anni 775 milioni di rubli ammontare di imposte sul reddito e 42 e una tassa di proprietà milione e mezzo di rubli. La pena per l'intero periodo di quasi 201 milioni di rubli russi. L'importo principale di spese è che non IKEA intenzionalmente incluso in articoli di straordinaria reddito la quantità prodotta dagli inquilini di finitura nei centri commerciali, che ha costruito la società. Secondo l'ufficio delle imposte, IKEA deliberatamente sottovalutato la loro imposta sul reddito su più di 3 miliardi di rubli., Riduzione del valore medio annuo della proprietà quasi 2 miliardi di rubli.
IKEA non era d'accordo con la decisione delle autorità fiscali, perdendo la causa principale 3-x udienze. Secondo il giudice, IKEA ha stipulato contratti di locazione e di accordo operativo per la proprietà prima del completamento del centro commerciale. Lavori di riparazione da parte del locatario, a proprie spese, senza indennizzo da IKEA. Ma, come questi lavori sono stati effettuati prima della registrazione della proprietà e la gestione del centro commerciale in funzione, poi, è la società di mobili svedese ha dovuto tener conto di tutti costi sotto forma di investimenti in attività fisse. Consiglio giudiziario d'accordo con questi argomenti.
Giudizio
Questa decisione ha avuto un impatto visibile ispezioni non solo in IKEA, ma anche agli altri inquilini che pagano le tasse e considerati i costi di riparazione in forma di investimenti di capitale nella proprietà affittata. Hanno anche presentato un reclamo presso le autorità fiscali, motivata dal fatto che gli inquilini non sono stati autorizzati a prendere in considerazione il costo di finitura, gratuitamente commessi a vantaggio del proprietario dell'edificio. Ltd. "Leroy Merlin Oriente" e LLC "Auchan" che affittano spazio centro commerciale "MEGA", fino ad oggi i casi fiscali vinto. Se IKEA ha perso, la situazione potrebbe cambiare radicalmente, ma la denuncia della società è stata presa in considerazione, e la giuria avete trasferito il caso a formare una singola pratica.
Secondo la commissione giudiziaria triplica YOU, la riparazione degli inquilini prima della data di entrata in esercizio della struttura a causa della volontà degli inquilini di aprire punti vendita in contemporanea con l'apertura del centro commerciale. Inoltre, al momento i negozi in affitto vecchio rifinitura smantellato e il nuovo proprietario ha agito finitura alle esigenze individuali. La mancanza di risoluzione sul mettere l'edificio in funzione al momento del suo trasferimento al locatario non rende contratto di locazione spazio valido. Quindi, se questi costi sono rilevati in investimenti di capitale inquilino al proprietario, l'inquilino è esente da tenerne conto ai fini fiscali.
Avvocati leader sostenuto la decisione che, rilevando che la decisione è stata presa tenendo conto delle pratiche in uso nel mercato immobiliare, quando affittuari trascorrere impianti di finitura nelle fasi finali di costruzione. Al momento, la gestione IKEA non ha commentato i risultati dell'audizione.

Aggiungi un commento


Maggiori informazioni sull'argomento ...

  • Analoghi di IKEA in Bielorussia

    Al momento, abbiamo scritto quella serie ikeevskaya "LEKSVIK" prodotto qui in Bielorussia. Purtroppo, per comprare direttamente da proivoditelya probabilmente impossibile. Cos'altro proivodit mobili IKEA nelle nostre fabbriche? E 'possibile acquistare da noi?
  • Russo Mediatore proteggere gli interessi dei IKEA

    Boris Titov - abbastanza figura ben nota nel settore. Recentemente, i media hanno riferito il suo discorso alla Corte Arbitrale della Russia nel caso di IKEA. Egli ha richiamato l'attenzione del capo della Corte Anton Ivanov a contestare la divisione russa della società IKEA e ...
  • 40 anni viaggio verso casa

    Ingvar Kamprad ha deciso di tornare a casa in Svezia dopo aver vissuto in Svizzera per quaranta anni. Ricordiamo che il fondatore di IKEA è stato costretto a lasciare la Svezia, in segno di protesta contro le aliquote fiscali esorbitanti. Da ...
  • IKEA - Benvenuti in Lituania!

    Primo centro commerciale del Baltico IKEA è prevista l'apertura nel mese di agosto 2013 anni. La maggior parte delle persone nei paesi baltici sono ora acquistare beni produttore svedese in Polonia. Ma con l'apertura della prima catena di vendita al dettaglio negli Stati baltici sono "Zákupy" sarà ...
  • IKEA: megalopoli vita 8 al mattino

    IKEA ha condotto un interessante esperimento in cui le persone trascorrono pubblicati quotidianamente in 8-delle più grandi città del mondo. Il rapporto intitolato "La vita a casa: Un mondo Wakes Up", che significa "la vita in casa: il mondo si sveglia." Come ...

Si consiglia di ...