ruenfrdeites

IKEA Notizie del mondo

Ingvar Kamprad ha dato l'azienda ai suoi figli

1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

Ingvar Kamprad,Ai primi di agosto, ci evento, Le ragioni per cui, al momento non è stato abbastanza chiaro. Questa notizia getta luce sul motivo per cui le manipolazioni sono state effettuate con il marchio IKEA. Il fondatore di IKEA, 86 anni, Ingvar Kamprad, ha deciso di ritirarsi e passare il controllo di "affari di famiglia" per i suoi figli.

Il rappresentante della testa di IKEA Per Heggenes ha detto che la gestione della società sarà un cambiamento di generazioni e Kamprad sostituire tre dei suoi figli - Peter, Jonas e Mathias. "Ora è il momento di fare una netta divisione tra i figli dei futuri ruoli e responsabilità," - ha detto P. Heggenes. Ricordiamo che Ingvar Kamprad iniziò a passare le redini dell'azienda ai figli anche anni 20 fa, e ora, finalmente, questo processo è giunto alla sua logica conclusione.

Secondo il quotidiano svedese Dagens Industri, ciascuno dei tre figli assumerà la gestione di una delle aree della tenuta IKEA società. Questo 48 anni Peter ottenere Ikano, con sede a Lussemburgo e specializzata nella detenzione gestione finanziaria, 46 anni Jonas diretto da Ingka Holding e dirigerà la produzione, e 43 anni Mathias per gestire nuova Inter Ikea Holding. L'ultima divisione della holding è, tra l'altro, titolare ufficiale del marchio IKEA.

Va notato, come si è oggi noto che l'azienda con 1 settembre 2013 anni lascia il direttore esecutivo del Gruppo IKEA Mikael Olsson, che ha lavorato in compagnia di 34 anni, di cui gli ultimi quattro come presidente e amministratore delegato del gruppo .. Così egli ha informato il consiglio di amministrazione . Posizione Olsson prende Peter Agnefel nominato Vice Presidente del Gruppo IKEA. In precedenza, ha lavorato presso VP Agnefel IKEA nella posizione di direttore regionale del gruppo in Svezia.


IKEA-CLUB_signature

Aggiungi un commento


codice di sicurezza
aggiornare

Maggiori informazioni sull'argomento ...

Si consiglia di ...